/ Notizie flash / Afghanistan: nuovo massacro di civili sciiti

Afghanistan: nuovo massacro di civili sciiti

Redazione on 7 agosto 2017 - 13:24 in Notizie flash

Un gruppo misto composto da mercenari talebani e Daesh ha attaccato il villaggio di Mirzawalang abitato prevalentemente da sciiti, nella provincia settentrionale dell’Afghanistan di Sar-e Pul. I terroristi hanno dato fuoco a diverse moschee, almeno 30 case, hanno decapitato numerosi abitanti del villaggio e sparato a decine di altri civili. Nel brutale raid sono rimasti uccisi almeno 50 civili.

0 POST COMMENT

Send Us A Message Here

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi