Siria: la Russia invia 620 tonnellate di aiuti umanitari

Visualizzazioni : 18

di Redazione

La Federazione russa ha consegnato centinaia di tonnellate di aiuti umanitari nella maggior parte delle province siriane devastate dal conflitto, ha riferito in una nota il Ministero della Difesa russo.

Circa 620 tonnellate di aiuti umanitari sono stati consegnati nelle province siriane di Hama, Homs, Latakia, Daraa, Deir ez-Zor, Aleppo e Damasco.

“Il ministero della Difesa russo è pronto a stanziare i veicoli per il trasporto di aiuti umanitari nella base navale russa nel porto di Tartus e nella base aerea di Hmeimim, per poi organizzare la distribuzione nelle varie aree dove maggiormente necessitano gli aiuti”, ha dichiarato a Sputnik News il portavoce del ministero della Difesa russo, Maj. Gen. Igor Konashenkov.

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi