4mila studenti studiano lingua persiana nel mondo

lingua persiana
Visualizzazioni : 50

Teheran – Gholam-Ali Haddad Adel, presidente dell’Accademia di lingua e letteratura persiana, afferma che attualmente circa 4mila studenti stanno imparando la lingua persiana in tutto il mondo.

persianoHaddad Adel, che è anche il capo della Fondazione Saadi con il compito di promuovere l’insegnamento della lingua persiana nel mondo, ha fatto questi commenti durante una cerimonia che segna il 6° anniversario dell’istituzione della fondazione, in coincidenza con la Giornata nazionale della lingua persiana e la presentazione di un’applicazione software per l’apprendimento del persiano.

“La Saadi Foundation è un istituto fondato con l’approvazione del Consiglio Supremo della Rivoluzione Culturale nel tentativo di promuovere la lingua persiana”, ha affermato. “La sfera dell’attività della fondazione riguarda principalmente la formazione per i bambini iraniani nati all’estero e interessati a rimanere in contatto con la loro lingua materna”, ha osservato.

Haddad Adel ha aggiunto che saranno assegnate borse di studio a coloro che sono interessati ad apprendere e insegnare la lingua persiana, sottolineato che la fondazione redige anche libri per studenti di lingua persiana. Persiano, conosciuto anche con il nome di Farsi, è una delle lingue iraniane occidentali all’interno del ramo indo-iraniano della famiglia linguistica indoeuropea.

È parlato principalmente in Iran, Afghanistan (ufficialmente noto come Dari dal 1958), Tagikistan (ufficialmente conosciuto come Tajiki sin dall’era sovietica), e in altre regioni che storicamente erano società persiane e considerate parte del Grande Iran. È scritto nell’alfabeto persiano, una variante modificata della scrittura araba, che si è evoluta dall’alfabeto aramaico.

Ci sono circa 110 milioni di persone che parlano il persiano in tutto il mondo, con la lingua che detiene lo status ufficiale in Iran, Afghanistan e Tagikistan. Per secoli, il persiano è stato anche una lingua culturale prestigiosa in altre regioni dell’Asia occidentale, dell’Asia centrale e dell’Asia meridionale dai vari imperi basati nelle regioni.

di Redazione

lascia un commento

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi