/ Medio Oriente / Israele, civili libanesi obiettivi legittimi in Guerra contro Hezbollah

Israele, civili libanesi obiettivi legittimi in Guerra contro Hezbollah

Redazione il 20 marzo 2017 - 01:01 in Medio Oriente, Primo Piano

hezbollahIl ministro dell’Istruzione israeliano, Naftali Bennett ha dichiarato che i civili libanesi devono essere considerati obiettivi diretti e legittimi in una futura guerra contro Hezbollah in Libano.

“La prossima guerra che Israele lancerà contro il Libano deve portare il Paese indietro al ‘Medioevo’ e deve avere come obiettivo i civili libanesi e tutte le infrastrutture del Paese dei Cedri”, ha aggiunto il ministro israeliano di estrema destra. Naftali Bennett ha espresso profonda preoccupazione circa l’aumento dell’influenza di Hezbollah all’interno della scena politica in Libano.

Bennett ha fatto riferimento alle osservazioni formulate il mese scorso dal Presidente libanese Michel Aoun ai media egiziani, in cui ha dichiarato che Hezbollah è una “parte importante della difesa del Libano”, e che il suo governo non cercherà mai di disarmare il gruppo della Resistenza “fino a quando Israele occupa la terra e ruba le risorse naturali del Libano”.

di Redazione

0 POST COMMENT

Send Us A Message Here

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi