/ Palestina / Hamas: i negoziati non restituiranno la terra ai palestinesi

Hamas: i negoziati non restituiranno la terra ai palestinesi

Redazione il 12 maggio 2017 - 02:27 in Palestina, Primo Piano

HamasMahmoud al-Zahar, membro dell’Ufficio politico di Hamas, ha dichiarato che i negoziati con le autorità di occupazione israeliane non restituiranno la terra ai palestinesi. Egli ha affermato che il suo movimento non prenderà parte alla liquidazione della questione palestinese.

In un’intervista rilasciata mercoledì al Centro Studi per lo Sviluppo politico di Gaza, Zahar ha sottolineato che il documento include tutte le informazioni, le procedure e i meccanismi connessi con l’attuazione di ciò che è stato concordato nella Carta Nazionale Palestinese. Il leader di Hamas ha aggiunto che il documento politico del movimento, che è stato presentato giorni fa, è in linea con i principi e le costanti del Movimento.

Il movimento di Resistenza palestinese, che governa la Striscia di Gaza, ha presentato un nuovo documento politico, che prevede l’accettazione di uno Stato palestinese costituito dai territori occupati da Israele nel 1967 durante la Guerra dei Sei Giorni.

Il leader di Hamas, Khaled Meshaal, ha assicurato che il documento in nessun modo equivale al riconoscimento di Israele. Già nel 2006, Hamas aveva firmato un documento di conciliazione con le altre fazioni palestinesi che prevedeva uno Stato indipendente palestinese sulla base dei confini del 1967.

Il movimento di Resistenza ha annunciato giorni fa l’elezione di Ismail Haneyya come suo nuovo presidente dell’ufficio politico. Haneyya è diventato il terzo presidente dell’ufficio politico di Hamas e succede a Khaled Meshaal.

di Redazione

 

0 POST COMMENT

Send Us A Message Here

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi